COMUNICATO STAMPA UFFICIALE
Al Barcanova, nasce la Scuola Nazionale Portieri

L’USD Barcanova Calcio comunica ufficialmente la nascita della Scuola Nazionale Portieri Barcanova.
Il Presidente Enea Benedetto ed il Direttore Generale Piergiorgio Trombini hanno presentato il nuovo progetto “Scuola Portieri” che sarà operativa dai primi di luglio 2020.
Il Barcanova, che festeggia proprio nel 2020 il centenario della sua nascita, lancia quindi un progetto innovativo di portata nazionale che si pone l’obiettivo di offrire una didattica specifica rivolta al ruolo del Portiere, attraverso un connubio tra tecniche tradizionali ed utilizzo di specifiche digitali e video analisi volte alla progressione didattica dei gesti specifici che del ruolo stesso.
Le parole del Presidente Enea Benedetto sono piuttosto emblematiche di quale attenzione il Barcanova abbia per il progetto: “Da ex portiere, ho da sempre un occhio di riguardo per questo ruolo e la nascita di un Centro Tecnico Nazionale, con l’auspicio che funga anche da supporto alla Federazione, è il naturale frutto di un mio sogno personale condiviso con gli altri membri della società, Rosa Racioppi e Beppe Sburlati in primis. Con l’immediato supporto di Livio Manzin, neo Coordinatore Tecnico della Sport Academy del
Barcanova, abbiamo voluto coinvolgere due grandi maestri professionisti del ruolo del portiere quali Christian Trombini – che sarà il Coordinatore della Scuola per le “Prime Parate” dei bambini dai 5 ai 12 anni – e Giuseppe Perrucci che seguirà il settore giovanile e la Prima Squadra. Questa scuola vuole essere altresì una celebrazione del lavoro indimenticabile fatto da grandissimi portieri quali Jerry Sattolo e da Franco Vono, due grandi uomini oltre che tra i migliori preparatori portieri d’Italia, che hanno dato tanto sia al Barcanova che a tutti i portieri che hanno allenato negli anni ‘80 e ‘90”.
Christian Trombini è sicuramente uno di questi, un curriculum veramente impressionante: al Barcanova dal 1979 al 1986, Settore giovanile professionista Juventus 1986-1993, poi Massese, Pistoiese, Montevarchi, Pro Vercelli ed esordio in coppa Uefa con lo Zurigo, porterà al barca molta concretezza ed umiltà: “parole d’ordine” per far ripartire una società storica come il Barcanova a cui Christian è legato in modo indissolubile:
“È un onore ed un privilegio per me aver ricevuto l’incarico di entrare a far parte della scuola portieri di una società così titolata e prestigiosa come il Barcanova che è stata la mia casa sin da bambino e che mi ha dato la possibilità di crescere, prima di tutto, come uomo e poi come atleta sino ad arrivare al professionismo. Non vedo l’ora di incominciare ad allenare “.
Ed è grazie al Barcanova che Giuseppe Perrucci, l’altra punta di diamante della Scuola Nazionale Portieri, si è specializzato nel ruolo di Preparatore Portieri: “Devo molto a questa società che nel lontano 1996 ha riacceso in me la passione verso questo sport che era andata offuscandosi a causa di vicissitudini personali, ritorno ora sposando le stesse
ambizioni del Presidente Enea Benedetto, con la convinzione che si possa veramente diventare un supporto tecnico di livello nazionale”. Perrucci, cresciuto come Portiere nel Matera, vanta esperienze come calciatore nel Catania e nel Perugia,
ha chiuso la sua carriera di portiere proprio nel Barcanova; come preparatore oltre al Barca, è stato al Casale (serie D e Juniores Nazionale ) Pro Vercelli Allievi Nazionali, Leini, Volpiano, Chivasso. Giuseppe è uno dei pochi Allenatori portieri italiani abilitato FIGC con massimo dei voti.
La Scuola sarà operativa non appena i protocolli “anti Covid- 19” permetteranno lo svolgimento degli allenamenti in piena sicurezza.
Per informazioni e contatti
SEDE SOCIALE/SEGRETERIA SPORTIVA: VIA OCCIMIANO, 17 – 10156 TORINO (TO)
TEL. 011-297.97.90
SEGRETERIA@BARCANOVA.IT BARCANOVACALCIO@PEC.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *